Scontrino di Cortesia per MICC POS

Lo scontrino di cortesia o scontrino regalo è uno scontrino NON fiscale che non riporta il prezzo della merce venduta, ma è caratterizzato solamente da: data, ora, numero progressivo identificativo e dai dati identificativi dell'emittente. Pur non avendo ovviamente una validità fiscale (va sempre e comunque accompagnato dallo scontrino fiscale) viene utilizzato come prova di acquisto nel caso il cliente voglia cambiare la merce acquistata.
Viene prevalentemente utilizzato quando si sta acquistando un regalo, e si vuole dare la possibilità al destinatario del regalo stesso di cambiare il prodotto qualora lo voglia senza per questo svelare il reale prezzo di acquisto.

Per abilitare la stampa dello scontrino di cortesia in MICC POS è sufficiente abilitare la funzione tramite l'apposito pulsante in alto a destra. Quando questa funzionalità è attiva, alla chiusura del conto verranno stampati in sequenza prima lo scontrino fiscale seguito dallo scontrino di cortesia.


 

La stessa funzione con qualche limitazione è disponibile nell'interfaccia di vendita al banco di SETTE. Allo stesso odo come è possibile inviare al registratore di a cassa la ristampa fiscale dell'ultimo scontrino è adesso possibile richiedere la stampa dello scontrino di cortesia.
Link :http://blog.speziale.it/post/Ristampa-scontrino-fiscale-ultima-vendita-al-banco.aspx
A differenza di MICC POS in questo caso lo scontrino di cortesia può essere richiesto olo dopo aver stampato il fiscale.


Nota:Funzionalità disponibile dalla versione 4.4 in poi

Basilio Speziale

Laureato in Scienze dell'Informazione presso l'università degli studi di Bari nel 1989, nonchè perito in elettronica industriale.